skip to content »

music-plugin.ru

Postare immagini online dating

Qualche settimana fa, dopo aver letto gli esiti di una interessante indagine condotta dal National Citizen Service (una organizzazione britannica rivolta ai giovani), ho guardato con tristezza il mio curriculum vitae: era lungo, non aveva immagini e non aveva alcuna di quelle caratteristiche che gli avrebbe consentito di superare i nuovi sistemi di selezione anglosassoni.Ho, così, cercato e scoperto una serie di interessanti strumenti per la ricerca di occupazione e per l’autopresentazione.

postare immagini online dating-74postare immagini online dating-78postare immagini online dating-86postare immagini online dating-88

La legislazione svedese vieta di rendere note le identità etniche e religiose di chi commette reati; è quindi impossibile capire se l’aumento oggettivo di stupri negli ultimi 10 anni sia legato al massiccio aumento di immigrati dai paesi islamici o solo a modifiche dell’apparato legislativo svedese che ha allargato la definizione di violenza sessuale (come tendono ad affermare i difensori del modello multiculturale).PREGIUDIZI E TABÙ L’argomento è scottante e viola il rigido protocollo imposto dai talebani del politically correct.Certo, se decidete di affrontarlo, aspettatevi la solita accusa di essere i nipotini di Goebbels.Ecco questa è l’immagine più chiara di come l’Europa rischia di finire: auto-violentandosi per non guardare in faccia la realtà.Immigrazione e manipolazione: come i media tedeschi hanno falsificato la realtà Papa Francesco Soros Svezia islamica: l’apartheid multiculturale Canaglia schiavista Lo schema Soros e l’immigrazione indotta Islam e utili idioti Idiozia e dolo: come la sinistra prepara l’invasione Nuovi italiani: 400 mila in due anni.SVEZIA E FINLANDIA Il tema dell’aumento dei reati sessuali in relazione all’immigrazione è stato analizzato anche in altri paesi come la Svezia e la Finlandia dove hanno fatto scalpore episodi cruenti di violenze operate da giovani immigrati.

In particolar modo nel 2016, in Svezia venne a galla lo scandalo della copertura che la polizia operò sulle violenze durante un festival musicale a Stoccolma, quando diverse adolescenti svedesi furono aggredite da giovanissimi immigrati, per lo più afghani.

In altre parole, da quando la signora Merkel ha aperto le frontiere ad oltre un milione di immigrati, avvengono circa 5 reati sessuali al giorno compiuti dai nuovi arrivati.

Negli ultimi quattro anni, l’aumento è stato del 500% .

I reati comprendono molestie, stupri e abusi sessuali su bambini e minori; quest’ultimo reato (il più odioso) è quello che ha registrato il tasso di crescita più elevato, 120%.

Il 71% degli immigrati autori di violenze sessuali ha meno di 30 anni (il 17% è in età adolescenziale).

In un’intervista a Der Spiegel spiegò che aveva mentito per non Dopo essere stata violentata questa ragazza imbevuta di ideologia, si è auto-violentata in nome di un buonismo che rasenta la patologia sociale.