skip to content »

music-plugin.ru

Banca italia base informativa pubblica online dating

banca italia base informativa pubblica online dating-78

LUfficio Studi di Mediobanca ha identificato il 90,17% della propriet della Banca d'Italia.Notare che tre banche da sole "controllano" la Banca d'Italia: Intesa, San Paolo IMI e Capitalia.

banca italia base informativa pubblica online dating-30banca italia base informativa pubblica online dating-64banca italia base informativa pubblica online dating-86banca italia base informativa pubblica online dating-14

(v.,su tale argomento e sulle modalit anomale di formazione delle riserve dell'UIC, il mio articolo: "Mobbing in Banca d'Italia" e le relative risposte su Perch i kamikaze si accaniscono contro la povera gente invece di farsi saltare in aria in mezzo a coloro che mandano sul lastrico milioni di famiglie tipo Trichet della BCE che alzando continuamente il costo del danaro i mutui sono diventati insopportabili e ci sta buttando in mezzo alla strada. Signori il sistema bancario italiano malato, e dico solo il sistema bancario italiano.Ma se loro "controllano" la Banca d'Italia, come fa la Banca d'Italia a controllarle?A questo punto, vista lassenza di governo e opposizione, rivolgiamoci agli azionisti per far dimettere Fazio.Tutti i tentativi di parlarti direttamente non ebbero successo. Fazio): infatti, se attuata in tale data, avrebbe comportato lintegrale conferimento al Tesoro dello Stato (sulla base della legislazione allepoca vigente) delle riserve dell UIC, costituite a fronte di un anomalo rapporto di c/c con la Banca d Italia, ammontanti ad oltre 12.000 miliardi delle vecchie lire. 319/1998) solo ad un riordino dell UIC, che consent (in maniera sempre del tutto anomala) il mantenimento di circa 4.000 miliardi delle vecchie lire (solo 8.000 vennero versate al Tesoro) nelle riserve dell UIC, per farle, poi, confluire, a partire dal 1.1.2008, nel bilancio della Banca d Italia , con laberrante conseguenza che, in sede di eventuale acquisto da parte del Tesoro, detto importo sarebbe conteggiato a suo danno!Quando scendesti in campo,ebbi cura d'inviarti una E-mail in data 24/10/2007 visto che lo stato di decozione della PARMALAT risaliva nientepopodimeno al 1990 sulla base di due puntuali segnalazioni da me inviate negli anni 1991/1992 all'allora Governatore della Banca d'Italia. "Con la conseguenza del rafforzamente nel delicatissimo settore della devastante legge della giungla dove la legalit viene pesantemente e sistematicamente umiliata con rovinosi riflessi economici per il nostro martoriato Paese. Domenico Mastropasqua I partecipanti al capitale della Banca d'Italia [modifica] Lo statuto della Banca Centrale all'articolo 3 specifica le tipologie giuridiche dei soggetti che possono detenere quote del capitale sociale. Si prefer, allora, soprassedere a detta soppressione, provvedendo, nel 1998 (Dec. Tutto ci venne, allepoca, da me puntualmente denunciato, alla Corte dei Conti, unitamente ad altre denunce con le quali mettevo in evidenza lillegittimit delle modalit di svolgimento del rapporto di c/c tra UIC e Bankitalia (che aveva determinato laccumulo anomalo delle immense riserve patrimoniali a favore dell UIC, come sopra detto), anticipando anche quello che successivamente sarebbe accaduto, come in effetti verificatosi.In Spagna per esempio il legislatore si preoccupato di regolamentare la banca centrale mediante una legge molto articolata e puntuale che attribuisce un certo grado di autonomia alla Banca centrale rispetto al Governo.

Le cause di tale situazione attuale sono dunque riconducibili al passato in cui l'Italia andava avanti tra pizza amici/favori e spaghetti (anche se attualmente non cambiato nulla...anzi).

Secondo me la causa di tale situazione, oltre ad essere riconducibile alla "verit" dei fatti italiani, riconducibile alle diverso modo con cui sono state recepite nel nostro ordinamento le direttive europee di coordinamento bancario.

In Italia il legislatore si limitato a recepire le norme comunitarie, senza intervenire su principi cardine rappresentati dall'AUTONOMIA DI BANKITALIA e dell'ASSETTO PROPRIETARIO.

Un caso su tutti:l'immane crac della PARMALAT che ha evidenziato senza ombra di dubbio la costante copertura assicurata alla societ da parte degli Organi di controllo." "Con la tua discesa in campo ci dai una forza e delle motivazioni in pi per il raggiungimento di un tale agognato traguardo." Nei giorni successivi ci venne fatta questa stupefacente precisazione: "Poich la posta in arrivo tanta,non possiamo rispondere a tutti! Prima della revisione del 12 dicembre 2006, lo stesso articolo indicava che il pacchetto di controllo deve essere detenuto da soggetti pubblici. 262, Disposizioni per la tutela del risparmio e la disciplina dei mercati finanziari, prevedeva all'articolo 19, comma 10: Con regolamento da adottare ai sensi dellarticolo 17 della legge 23 agosto 1988, n. In un eventuale acquisto, da parte del Tesoro, della propriet della Banca d Italia, nella sua valutazione andrebbero considerate, ovviamente, anche le riserve che attualmente comprendono 2 miliardi euro, corrispondenti alle riserve dell Ufficio Italiano dei Cambi.

400, ridefinito lassetto proprietario della Banca d Italia, e sono disciplinate le modalit di trasferimento, entro tre anni dalla data di entrata in vigore della presente legge, delle quote di partecipazione al capitale della Banca d Italia in possesso di soggetti diversi dallo Stato o da altri enti pubblici. In qualit di Capo del servizio Coordinamento normativo dell UIC , nel lontano 1994, feci allora presente lopportunit della soppressione dell UIC e della sua conseguente confluenza nella Banca d Italia, a seguito del venir meno del monopolio dei cambi.

Tutti i tentativi di parlarti direttamente non ebbero successo. In tal modo vengono risparmiati ben 89 miliardi di euro all'anno di spesa per interessi pagati attualmente dallo stato per le sue provviste di denaro. Leggete il libro LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI DELLA POLITICA ECONOMICA, EDIZIONI ARIANNA Per sfuggire a questa miseria, in quale banca conviene tenere il proprio conto? Non vedo legge o decreto legge o emendamento che proibisca una forma di aggregazione tra privati di questo genere.